Cronaca

Lutto in Corso Mazzini: muore Massimo Coppi, storico ambulante

Si è spento in seguito ad una grave e debilitante malattia Massimo Coppi, 54 anni, storico "bancarellaro" anconetano. Era conosciuto da tutti per le sue qualità umane

Si è spento in seguito ad una grave e debilitante malattia Massimo Coppi, 54 anni, storico “bancarellaro” anconetano. Ambulante da 35 anni, Massimo era presenza fissa da 5 in Corso Mazzini  con un banco di abbigliamento, dove era conosciuto e apprezzato da tutti per le sue qualità umane.
Circondato dall'affetto della famiglia, degli amici e dei colleghi, l'uomo aveva vissuto con dignità e grandissima forza vitale il decorso della malattia che lo aveva colpito due mesi fa, cedendo solo all'ultimo ieri notte, alle 5 e 40, all'Inrca.

Attorno a Massimo si era creato un vero e proprio cerchio di affetto: tutte le persone che gli volevano bene si davano il cambio per non lasciarlo mai solo, dividendo il pasto con lui in ospedale e portandogli i giornali per tenerlo aggiornato sui fatti della città.
Ieri alle 15 l'ultimo saluto, nella Chiesa della Misericordia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto in Corso Mazzini: muore Massimo Coppi, storico ambulante

AnconaToday è in caricamento