Cronaca

Arcevia, precipita dall'alloggio di servizio: morto maresciallo dei carabinieri

Sul posto i soccorsi del 118 e i Vigili del Fuoco, ma purtroppo per il militare non c'è stato nulla da fare. Sulla vicenda indagano i Carabinieri di Fabriano

Tragedia ad Arcevia: Andrea Carnevali, maresciallo e comandante dei carabinieri della locale Stazione, 45 anni, ha perso la vita dopo un volo di una decina di metri dalla finestra della sua abitazione, attigua alla caserma. Il fatto è stato scoperto attorno alle 5 del mattino.

Sul posto i soccorsi del 118 e i vigili del Fuoco, ma purtroppo per il militare non c’è stato nulla da fare. Sulla vicenda indagano i Carabinieri di Fabriano, che ora dovranno ricostruire la dinamica dei fatti. L'ipotesi preponderante, per la procura dorica, è quella del gesto volontario.

Persona conosciutissima in città e molto stimata, dal curriculum ineccepibile, il Maresciallo lascia la moglie e due figli. Il sindaco di Arcevia Andrea Bomprezzi ha annunciato il lutto cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcevia, precipita dall'alloggio di servizio: morto maresciallo dei carabinieri

AnconaToday è in caricamento