Corso Carlo Alberto: stroncato da un infarto dopo colazione, muore nel bar

Un uomo di 62 anni, N. G., ex ferroviere in pensione, è deceduto mercoledì mattina all'interno di un bar in Corso Carlo Alberto. A causare il decesso probabilmente un infarto

Corso Carlo Alberto (immagine archivio)

Un uomo di 62 anni, N. G., ex ferroviere in pensione, è deceduto mercoledì mattina all’interno di un bar in Corso Carlo Alberto, il “Papero Bar”. L’uomo era appena uscito dopo aver fatto colazione, quando ha accusato un malore ed è rientrato nel locale e si è seduto, purtroppo cadendo quasi subito a terra privo di vita. A causare il decesso, probabilmente, un attacco cardiaco.

Immediato l’intervento dei sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Riporta il Resto del Carlino che l’ex lavoratore FS si era già sentito male ieri sera, e che aveva confidato al figlio di avvertire come un peso sullo stomaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento