Cronaca Senigallia

Ex primario trovato morto in casa, inutili i soccorsi

I sanitari giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso

SENIGALLIA - Giovanni Saveriano, ex primario di Fisiatria, è stato ritrovato senza vita all'interno del suo appartamento di Senigallia, in via Pierelli. L'uomo, 78 anni, era un professionista molto conosciuto in città. 

A scoprire il corpo del medico è stata sua moglie, che ha immediatamente allertato Carabinieri e 118. Non si conoscono ancora le cause che hanno portato alla morte, ma da una prima analisi sembrerebbe che si sia trattato di un malore improvviso. I sanitari del 118 sono intervenuti poco dopo la richiesta d'aiuto ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex primario trovato morto in casa, inutili i soccorsi

AnconaToday è in caricamento