In lutto il ciclismo marchigiano, è morto il giornalista sportivo Paolo Piazzini

E' morto a 70 anni il giornalista sportivo Paolo Piazzini, nota firma del ciclismo marchigiano e nazionale. L'uomo è stato trovato privo di vita nella sua abitazione nel centro di Osimo

Il giornalista Paolo PIazzini (dx)

E' stato trovato privo di vita nel suo appartamento di Osimo il giornalista sportivo Paolo Piazzini. L'uomo, 70 anni, è stato probabilmente stroncato da un malore durante la notte.
Grande esperto di ciclismo, Piazzini ha seguito per anni le corse a livello nazionale e marchigiano collaborando, tra gli altri, con la Federciclismo.

L'attuale consigliere comunale Dino Latini l'ha voluto ricordare così: "Era la voce dello sport, del ciclismo e della verità. Schivo quanto osimano fino al midollo. Era conosciuto in tutta Italia per essere uno degli ultimi cantori del ciclismo epico e vero."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Esce dal reparto di ortopedia e finisce direttamente al Pronto Soccorso

  • Le Marche dicono no al 5G, approvata la mozione dei Verdi: «Rischi per l'uomo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento