menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex assessore e presidente della Blu Assistenza, è morto Gilberto Principi

L'uomo, 52 anni, si è sentito male in casa ed è peggiorato una volta arrivato al pronto soccorso. In passato aveva diretto il magazzino del ponte umanitario per Sarajevo

Un dolore allo stomaco che non gli dava tregua dal giorno prima. Poi, questa mattina, giovedì 3 maggio, la corsa al pronto soccorso dove è peggiorato fino a perdere i sensi e spirare. Falconara piange la morte di Gilberto Principi, 52 anni, fondatore e presidente della Blu Pubblica Assistenza. Attivo da sempre nel mondo del volontariato, Principi era stato parecchio attivo nel volontariato con la Croce Gialla e in politica. Aveva militato nel Pci seguendone la trasformazione in Pds e Ds. Assessore tra il 1992 e il 1993 con il sindaco comunista Matteo Grifa, era dipendente della Regione Marche per la quale aveva svolto il ruolo di responsabile del magazzino di beni di prima necessità del Ponte Umanitario tra l'aeroporto Sanzio e la Sarajevo assediata dalle milizie serbe durante la Guerra in Jugoslavia.

Nel 1997 aveva sostenuto la candidatura del sindaco Giancarlo Carletti. In quella tornata elettorale era risultato il candidato consigliere più votato. Sempre verso la fine degli anni '90 aveva dato vita, all'interno del Circolo Leopardi, alla Blu Pubblica Assistenza. Nel 2001 aveva continuato ad appoggiare Carletti. Non si era candidato consigliere a Falconara preferendo tentare l'accesso, non riuscito, nel consiglio comunale di Ancona. Nel 2006 era passato ai Comunisti Italiani e sostenuto il sindaco Riccardo Recanatini. Lì aveva conosciuto Michela Paoletti, assessore ai Servizi Sociali di quella giunta, che poi avrebbe sposato. La salma non è stata ancora riconsegnata ai famigliari. È possibile che il magistrato disponga l'autopsia per chiarire le cause che lo hanno portato alla morte. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento