Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Schianto con lo scooter, è morto Gianluca Giammarchi

Ha lottato Gianluca Giammarchi ma dopo tre giorni di coma i medici hanno ufficialmente decretato il decesso del 21enne anconetano. I genitori hanno acconsentito alla donazione degli organi, con i quali potranno essere salvate altre vite umane

Gianluca Giammarchi

Ha lottato ma non ce l'ha fatta Gianluca Giammarchi, il 21enne anconetano schiantatosi contro un albero lungo via del Castellano dopo aver perso il controllo del suo scooter. Il barman del Raval ha resistito due giorni. Ma alla fine ha dovuto cedere alle lesioni, gravi anche per un fisico giovane e robusto come il suo. Proprio poco fa i medici hanno ufficialmente stabilito il decesso del ragazzo, mentre fuori dal reparto di Rianimazione dell’ospedale di Torrette gli amici si sono stretti in un profondo dolore. Proprio sulla porta del reparto è stato lasciato un messaggio che recita: "I genitori e il fratello di Gianluca ringraziano quanti partecipano al loro dolore e chiedono di poter vivere in solitudine questo momento".

I genitori del giovane hanno acconsentito alla donazione degli organi, con i quali potranno essere salvate altre vite umane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto con lo scooter, è morto Gianluca Giammarchi

AnconaToday è in caricamento