Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Roma: cacciatore scomparso ritrovato morto nelle Marche

E' stato ritrovato morto sabato notte in un laghetto Gabriele Di Tizio, 55 anni, di Roma, di cui da sabato mattina non si avevano notizie dopo che era uscito per una battuta di caccia nella campagna di Carassai

E' stato ritrovato morto sabato notte in un laghetto Gabriele Di Tizio, 55 anni, di Roma, di cui da sabato mattina non si avevano notizie dopo che era uscito per una battuta di caccia nella campagna di Carassai. Era ospite di parenti, che ieri sera hanno dato l'allarme ai carabinieri. Il cadavere era in uno stagno naturale in località Rocca Di Montevarmine, vicino a lui anche il corpo del cane che lo accompagnava.

La salma è stata recuperata dal nucleo fluviale dei vigili del fuoco di Ascoli Piceno. Poi è stato trasferito all'obitorio dell'ospedale di San Benedetto del Tronto per l'autopsia. L'ipotesi più probabile è che sia scivolato nello stagno e non sia riuscito ad uscirne. Sull'episodio indagano i carabinieri.

(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma: cacciatore scomparso ritrovato morto nelle Marche

AnconaToday è in caricamento