Cronaca

Lutti, addio a Daniele Cimino: storico fotografo anconetano

Aveva iniziato a lavorare con il giornale nel 1979, chiamato dall'allora responsabile della redazione di Ancona Dario De Liberato. Dal terremoto alle visite del Papa, si era occupato di eventi importantissimi e delicati qui ad Ancona

Daniele Cimino

E’ morto lo storico fotografo del Resto del Carlino Daniele Cimino. Il decesso è avvenuto ieri intorno alle 19:00 per arresto cardiaco all’ospedale di Torrette. Daniele aveva lavorato per anni in Regione per poi continuare la sua attività professione da libero professionista, nonostante fosse già stato colpito da una grave malattia che aveva lasciato strascichi importanti sul suo corpo.

Daniele Cimino aveva 60 anni, aveva iniziato a lavorare con il giornale nel 1979, chiamato dall’allora responsabile della redazione di Ancona Dario De Liberato. Dal terremoto alle visite del Papa, si era occupato di eventi importantissimi e delicati qui ad Ancona. Ma verrà soprattutto ricordato per gli scatti dell’Ancona Calcio, di cui si era occupato negli ultimi anni con passione e costanza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutti, addio a Daniele Cimino: storico fotografo anconetano

AnconaToday è in caricamento