Cronaca

Il figlio di mister Ciampelli morto nella piscina di un centro estivo, inutili i tentativi di rianimarlo

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per cercare di capire le dinamiche di questa disgrazia. Il figlio dell'ex tecnico dorico aveva appena 6 anni

Una tragedia che si fa fatica anche solo a raccontare. Il bambino di 6 anni morto ieri pomeriggio in una struttura privata in Altotevere è il figlio di Davide Ciampelli, attuale tecnico del Porto d'Ascoli ed ex allenatore dell'Ancona. Il piccolo si trovava in un centro estivo ed è deceduto all'interno di una piscina. 

La struttura privata, in una frazione dell'area nord di Perugia, è un centro che da tempo ospita bambini e ragazzi in programmi di centro estivo e non ha mai avuto problemi di nessuna sorta tanto da meritarsi la fiducia negli anni di molte famiglie. Sul posto anche il medico legale su mandato della magistratura perugina. Quasi certamente verrà disposta l'autopsia per stabilie le cause della morte. Tra le ipotesi più probabili spicca un malore improvviso e quindi una volta persi i sensi la morte per annegamento. Ma non ci sono conferme ufficiali. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per ricostruire quanto successo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il figlio di mister Ciampelli morto nella piscina di un centro estivo, inutili i tentativi di rianimarlo

AnconaToday è in caricamento