Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Era ricoverato a Torrette dopo lo schianto, Federico non ce l'ha fatta

Il suo sorriso si è spento dopo due giorni di ricovero presso l'ospedale regionale di Torrette. Federico aveva solo 23 anni

Si trovava ricoverato all'ospedale regionale di Torrette da sabato notte, dopo essere stato investito da un'Opel Astra sulla statale a Civitanova. A soli 23 anni tutta la comunità piange la morte di Federico Salvucci, il ragazzo si Porto Sant'Elpidio morto questa mattina al nosocomio del capoluogo. Sono stati i medici a dichiararlo clinicamente morto intorno alle 10, dopo che le speranze di vederlo tornare a sorridere si erano assottigliate di ora in ora. Federico si trovava a bordo del suo scooter e stava rientrando nel suo appartamento. Poi l'automobilista, un pachistano, non lo ha visto arrivare e lo ha centrato in pieno. Per il giovane le condizioni sono subito sembrate gravissime e dopo circa 48h il suo cuore ha smesso di battere.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era ricoverato a Torrette dopo lo schianto, Federico non ce l'ha fatta

AnconaToday è in caricamento