Gli amici provano a chiamarlo ma lui non risponde, trovato morto un 58enne

L'uomo, che si trovava nella sua abitazione da solo, era disteso senza vita sul proprio letto. A scoprire il cadavere i vigili del fuoco

Non rispondeva alle chiamate degli amici e per questo era scattato l'allarme. Il suo corpo era ancora sopra al letto, ormai privo di vita. Tragedia questa mattina a Fabriano, dove il 58enne Luca Lucarini, è stato trovato senza vita all'interno del suo appartamento di via Serafini.

I vigili del fuoco sono saliti fino al tetto e poi si sono calati all'interno della casa. Dopo aver forzato una finestra hanno raggiunto la camera da letto ma per l'uomo non c'era più niente da fare. Probabilmente un malore lo ha colpito nel sonno non lasciandogli scampo. I funerali di Luca Lucarini verranno celebrati martedì 5 dicembre ed il feretro verrà tumulato nel cimitero di Santa Maria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento