Lutto nella sanità: è morto il professor Caucci, “l’angelo del Salesi”

Si è spento all'età di 97 anni il professor Manlio Caucci, colonna portante della sanità dorica e figura fondamentale dell'ospedale pediatrico Salesi. L'ultimo saluto giovedì alle 11 al Sacro Cuore

Nella foto: Manlio Caucci (cortesia della famiglia Caucci)

Si è spento all’età di 97 anni il professor Manlio Caucci, colonna portante della sanità dorica e figura fondamentale dell’ospedale pediatrico Salesi, di cui è stato per 40 primario proprio nel reparto di medicina infantile.
Difficile riassumere per pietre miliari un percorso umano e professionale così lungo e straordinario: medaglia d’oro al valore civile, il dottor Caucci è stato il primo occupante della cattedra di medicina pediatrica dell’Università di Ancona, e l’impegno nei confronti dei più piccoli ha caratterizzato tutta la sua vita: dei circa 50mila pazienti operati nella sua carriera di medico, più di 30mila erano infatti bambini.

Tra i soci fondatori della Società italiana di Chirurgia Pediatrica, di cui ha ricoperto l’incarico di Presidente negli anni 70, è stato insignito nel 2004 con il titolo di “Padre e Maestro della Chirurgia Pediatrica Marchigiana”. Al suo attivo più di 150 pubblicazioni scientifiche, di cui molte su riviste internazionali, firma di un ingegno poliedrico che non si esauriva nel campo medico, come attesta anche la sua recente pubblicazione “Dio, io e l’Altro”, edita dall’Accademia Marchigiana di Scienze, Lettere ed Arti, organismo che presiedette sempre negli anni 70.

Di fianco alla figura di scienziato, quella di uomo: una personalità straordinaria a detta dei moltissimi che lo conobbero e lo apprezzarono, a partire naturalmente dai familiari, cui lascia oltre al vuoto del lutto, l’impronta indelebile di una persona capace di redimere con una parola giusta al momento giusto intricate controversie, siano state esse problemi scientifici, difficoltà familiari, o le mille piccole questioni della quotidianità.
I funerali saranno celebrati giovedì 26 aprile alle 11 nella Chiesa del Sacro Cuore.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Variante sulla Statale 16, il Comune non molla e rilancia: 2 autovelox

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento