Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Una leucemia fulminante non gli ha dato scampo, addio a Claudio Ceccacci

La salma del 54enne è stata composta all'obitorio del nosocomio cittadino ed oggi si sono svolti i funerali davanti a tanti amici, parenti e colleghi

Claudio Ceccacci

JESI - Ha lottato con tutte le sue forze ma la malattia era un mostro troppo forte da sconfiggere ed il suo cuore ha smesso di battere. E' morto in un letto d'ospedale Claudio Ceccacci, 54enne tecnico meccanico, che da alcuni mesi combatteva contro una leucemia fulminante. Le sue condizioni erano peggiorate negli ultimi giorni e per questo era stato necessario il ricovero presso l'ospedale Carlo Urbani di Jesi.

La salma del 54enne è stata composta all'obitorio del nosocomio cittadino ed oggi si sono svolti i funerali davanti a tanti amici, parenti e colleghi, che lo hanno voluto salutare per l'ultima volta. Claudio lascia la moglie Tiziana e la mamma Teresa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una leucemia fulminante non gli ha dato scampo, addio a Claudio Ceccacci

AnconaToday è in caricamento