Tragedia in strada, travolto da un'auto mentre attraversa: ciclista morto sul colpo

Per l'uomo non c'è stato niente da fare. Inutili i soccorsi. Troppo gravi le lesioni subite dopo essere stato centrato in pieno dall'auto

foto di repertorio

CHIARAVALLE - Dramma nella tarda mattinata di oggi in via San Bernardo, dove un ciclista di 85 anni è stato centrato in pieno da un'auto ed ha perso la vita. Secondo una prima ricostruzione, la vittima si trovava in sella alla bici quando una Opel Corsa, condotta da un 86enne, l'ha centrato in pieno mentre attraversava la strada.

L'uomo è subito parso in condizioni disperate ed a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione da parte degli sanitari del 118. Sul posto infatti sono subito intervenuti gli operatori della Croce Gialla di Chiaravalle e l'eliambulanza. Per l'anziano purtroppo non c'è stato niente da fare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento