Cronaca palombina

Tragedia allo chalet: scoperto il cadavere di un uomo

Sul posto le Volanti della polizia, i vigili del fuoco e il personale del 118. Si indaga sulla morte dell'uomo

Macabro ritrovamento sulla spiaggia di Palombina oggi pomeriggio (7 settembre). Il cadavere di un uomo di 47 anni, è stato rinvenuto nello stabilimento balneare La Playa, all'interno di un capanno adibito a rimessa degli attrezzi. Il 47enne, ex barman, era un conoscente del gestore dello stabilimento, che aveva deciso di ospitarlo alcuni giorni.

Ecco chi è la vittima

Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118, le Volanti della polizia di Ancona e i vigili del fuoco. Nonostante i soccorsi immediati, non c'è stato nulla da fare per lui. Sono in corso ulteriori approfondimenti per capire le cause del decesso. L'uomo questa mattina era atteso per una visita medica. Stando alle prime informazioni la vittima sarebbe stata colpita da un malore che non gli ha lasciato scampo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia allo chalet: scoperto il cadavere di un uomo

AnconaToday è in caricamento