Cronaca

Giù dall’impalcatura del viadotto, operaio muore dopo un volo di 30 metri

Tragedia in un cantiere. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Cade dall’impalcatura, muore dopo un volo di circa 30 metri. Non c’è stato nulla da fare nel pomeriggio di oggi per l’operaio jesino di 55 anni. La tragedia è avvenuta in un cantiere di Campomarino, in Molise, durante i lavori su un viadotto. Ancora da ricostruire le cause dell’accaduto. Inutile l’intervento del 118. Sul posto sono arrivati anche carabinieri e i vigili del fuoco. 

Ecco chi è la vittima


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giù dall’impalcatura del viadotto, operaio muore dopo un volo di 30 metri

AnconaToday è in caricamento