Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Fabriano

Malore in bagno, muore nel proprio appartamento: a scoprire il corpo una vicina

L'anziano doveva effettuare come tutti i giorni una puntura che gli era stata disposta dal medico di famiglia. Il cadavere ritrovato dalla vicina di casa

Tragedia domenica mattina a Vetralla, a poca distanza dalle Cartiere Fedrigoni a Fabriano. Un uomo di 91 anni, Ennio Noncentini, è morto mentre si trovava nel suo appartamento. A causare il decesso sarebbe stato un malore che lo ha colto in bagno, poco prima di ricevere la puntura quotidiana disposta dal suo medico di base. 

Ad accorgersi del cadavere è stata una vicina di casa che avrebbe dovuto somministrargli la medicina. Dopo aver bussato ripetutamente alla porta, la donna ha allertato i vigili del fuoco che sono intervenuti insieme ad una pattuglia dei Carabinieri. Per l'uomo, che viveva da solo, non c'era ormai più niente da fare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in bagno, muore nel proprio appartamento: a scoprire il corpo una vicina

AnconaToday è in caricamento