menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Travolto ed ucciso da un'ambulanza mentre attraversa, Arduino è morto ad 82 anni

Il mezzo dei soccorsi stava trasportando un paziente in ospedale, quando ha centrato in pieno l'anziano che stava attraversando la strada. Inutili i tentativi di rianimarlo

JESI - Stava attraversando la strada lungo viale del Lavoro, all'incrocio con via dei Mille, quando un'ambulanza lo ha centrato in pieno e lo ha ucciso. La tragedia nel pomeriggio di ieri (lunedì), quando da poco erano passate le 18. 

Incidente mortale a Jesi - pedone ucciso da un'ambulanza

Arduino Catani, 82enne residente nella zona, non si è accorto dell'arrivo del mezzo di soccorso, che in quel momento stava trasportando un paziente in codice rosso all'ospedale regionale di Torrette. Alla guida un dipendente dell'Asur che ha tentato di schivarlo, ma non ce l'ha fatta e l'ha colpito facendolo sbalzare sull'asfalto per alcuni metri. Inutili anche i tentativi di rianimazione, durati circa una mezz'ora. Troppo forte l'impatto con il mezzo che non ha lasciato scampo ad Arduino, sotto lo sguardo attonito dei tanti testimoni che hanno assistito all'investimento. Sotto choc invece l'autista dell'ambulanza, a cui verrà sequestrata la patente di guida in attesa che i carabinieri facciano piena luce su una tragedia che ha scosso l'intera città. Intanto, in attesa di ulteriori sviluppi, il mezzo di soccorso è stato sottoposto a sequestro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuole chiuse in tutta la città: il sindaco firma l'ordinanza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento