rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca Jesi

«Dici il suo nome e pensi al basket», addio Alfiero Latini: portò l'Aurora in A

Il suo nome resta indissolubilmente legato alla pallacanestro, sebbene abbia generosamente sostenuto tanti sport

Se ne va Alfiero Latini, l'uomo che portò l'Aurora Basket in serie A. Il cordoglio è arrivato anche dal sindaco di Jesi, Massimo Bacci. 

«Dici Alfiero Latini e pensi ai trionfi del basket- scrive il sindaco su Facebook- rattrista la notizia della scomparsa di Alfiero Latini, imprenditore lungimirante con la sua Sicc che, per decenni, è stata un’azienda di successo prima di pagare lo scotto della drammatica crisi del settore. Il suo nome resta indissolubilmente legato alla pallacanestro, sebbene abbia generosamente sostenuto tanti sport, a partire dal ciclismo (ed immagino quanto gli avrebbe fatto piacere rivedere l’arrivo di tappa a Jesi del prossimo Giro d’Italia). Con lui l’Aurora basket ha toccato il livello più alto della sua gloriosa storia, generando con la promozione in A1 uno straordinario entusiasmo che ha riempito di passione il Palasport e che resta ancora vivo nei ricordi di tutti noi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Dici il suo nome e pensi al basket», addio Alfiero Latini: portò l'Aurora in A

AnconaToday è in caricamento