Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Torrette: dopo sei giorni di lotta si è spento Alessandro

Si è spento ieri all'ospedale di Torrette Alessandro Conti, il giovane di 26 anni soccorso in acqua a largo della spiaggia di Mezzavalle per una sindrome da annegamento

L'ospedale regionale di Torrette, ad Ancona

Si è spento ieri all'ospedale di Torrette Alessandro Conti, il giovane di 26 anni  vittima di un malore occorso in acqua a largo della spiaggia di Mezzavalle.

Ieri mattina il quadro clinico si era aggravato fino a compromettersi completamente, denotando completa assenza di flusso a livello cerebrale. Il decesso è stato dichiarato nel pomeriggio, al termine del periodo di osservazione previsto dalla legge.

Il padre (il docente universitario Fiorenzo Conti) e la madre, con un ultimo grande gesto di affetto e di generosità, hanno deciso per la donazione degli organi di Alessandro, che ora faranno la differenza tra la vita e la morte per altre persone in difficoltà.

Il funerale, non acora fissato, sarà celebrato a Serra de' Conti, il paese natale del giovane.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrette: dopo sei giorni di lotta si è spento Alessandro

AnconaToday è in caricamento