Cronaca

Doppia tragedia in montagna, addio a Giancarlo e Massimiliano

I due hanno perso la vita sulle vette del Gran Sasso e a Madonna di Campiglio. Inutile l'intervento dei medici in elicottero

Foto di repertorio

Doppia tragedia in montagna in un sabato maledetto. Giancarlo Giuliani, ex presidente del Club Alpino Italiano di Jesi, è morto all’ospedale dell’Aquila all’età di 62 anni. Aveva accusato un malore sul Gran Sasso. I soccorsi in elicottero da parte del soccorso alpino erano riusciti ad alimentare le speranze, ma in ospedale i medici non sono riusciti a salvare l’esperto scalatore. Giancarlo era sopravvissuto al terremoto in Nepal nel 2015.

L’altra tragedia ha portato via invece Massimiliano Caruso, 51enne di Senigallia, scivolato lungo un dirupo a Madonna di Campiglio, precisamente nel sentiero delle coste di Vallesinella Alta. L’uomo è scivolato per un centinaio di metri e i medici intervenuti, anche in questo caso via elicottero, hanno potuto solo constatare il decesso.
Doppia tragedia in montagna, addio a Giancarlo e Massimiliano

LEGGI L'ARTICOLO SU TRENTOTODAY
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia tragedia in montagna, addio a Giancarlo e Massimiliano

AnconaToday è in caricamento