Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Tragedia al lago, le vittime sono marito e moglie. Sarebbe un gesto volontario

Le vittime del lago di Montefano sono due anziani di Filottrano. La donna di 84 anni e il marito di 92

Sono stati identificati i due corpi trovati all'interno dell'auto inabissata nel lago di Montefano. Si tratta di due coniugi di Filottrano: la donna di 84 anni e il marito di 92 anni.

I carabinieri hanno confermato che si tratta di un gesto volontario. L'anziana donna soffriva da tempo di gravi problemi di salute, e il marito non era più in grado di sopportare il peso della situazione. Decisi a porre fine alle loro sofferenze, si sono diretti al laghetto e si sono lanciati nel lago con la loro auto. Due giovani presenti sulla riva hanno immediatamente cercato di soccorrerli, tuffandosi nel lago. Tuttavia, non sono riusciti ad aprire le portiere dell'auto, rendendo vano ogni tentativo di salvataggio.

I corpi dei due anziani sono stati recuperati dai vigili del fuoco che hanno anche estratto l'autovettura dal lago. Il magistrato Rosanna Puccini ha disposto la consegna delle salme alla famiglia delle vittime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al lago, le vittime sono marito e moglie. Sarebbe un gesto volontario
AnconaToday è in caricamento