Il Covid non lascia scampo, i morti tornano a salire: 19 in un solo giorno nelle Marche

Il Gores ha fornito l'ultimo tragico aggiornamento: sono 746 le vittime del virus dall'inizio dell'epidemia

Foto di repertorio

Tornano a salire i morti nelle Marche. Il Coronavirus ha ucciso purtroppo altre 19 persone in un solo giorno. La più giovane è un anconetano di 69 anni. Il totale dei decessi dall’inizio dell'epidemia sale a 746 vittime, 477 uomini e 296 donne, con un'età media di 79,7 anni. Il 94,4% di loro soffriva di patologie pregresse.

Nelle ultime 24 ore sono morti 3 anconetani (il 69enne, un uomo di 74 anni e un’anziana 96enne che era ricoverata a Fermo), un 92enne di Arcevia e una 91enne di Castelfidardo che era ospite all’Inrca. La provincia di Pesaro-Urbino resta quella più colpita con 417 vittime, seguita da Ancona con 158, Macerata con 97, Fermo con 57 e Ascoli con 10, più 7 vittime residenti fuori regione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento