Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Lieve calo delle terapie intensive ma altri 10 morti: il bollettino del 6 dicembre 2020

Ricoveri in aumento ma scendono i pazienti nei reparti di Terapia intensiva. Questo il bollettino di oggi fornito dal Servizio Sanità della Regione Marche

Aumentano i ricoveri ma scendono i pazienti che si trovano nei reparti di Terapia intensiva. Anche oggi il Servizio Sanità della Regione Marche ha fornito gli aggiornamenti riguardo l'evoluzione dell'emergenza sanitaria nel nostro territorio. Nelle ultime 24 ore i pazienti nei nosocomi del territorio sono 627, 17 in più rispetto alla giornata di ieri. Tra questi sono 600 quelli nei reparti e 27 nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive ci sono 82 persone (2 in meno di ieri), mentre sono 138 quelle nelle semi-intensive e 380 nei reparti non intensivi. Le persone in isolamento domiciliare sono invece scese rispetto a ieri (19.458 contro le 19.698 di sabato). Rispetto a ieri inoltre ci sono stati anche altri 70 dimessi o guariti.

Vittime

Dato negativo è purtroppo quello dei decessi. Nelle ultime 24 ore infatti sono stati registrati altri 10 morti. A perdere la vita 7 uomini e 3 donne, di età compresa tra i 64 ed i 94 anni. Nove di loro soffrivano di patologie pregresse mentre un paziente deceduto a San Benedetto, ma residente a Teramo, non registrava alcuna patologia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lieve calo delle terapie intensive ma altri 10 morti: il bollettino del 6 dicembre 2020

AnconaToday è in caricamento