Si accascia al cinema e muore, Alessandro aveva solo 24 anni

Una tragedia che ha scosso l'intera comunità. Ora l'esame autoptico dovrà svelare le cause dell'improvviso decesso

Alessandro Antonioli (foto Facebook)

Ha detto all'amico che era con lui di non sentirsi troppo bene, poi ha iniziato ad avere difficoltà a respirare ed infine si è accasciato a terra privo di sensi. E' morto così Alessandro Antonioli, 24enne di Marotta, stroncato da un malore mentre si trovava all'interno del cinema di Bellocchi in compagnia di un suo coetaneo. Inutili i soccorsi, per il giovane non c'era ormai più niente da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora sarà l'esame autoptico a svelare le reali cause che hanno portato alla sua morte. Una tragedia che ha sconvolto tutta la città di Marotta, dove Alessandro e la sua famiglia erano molto conosciuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento