rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Colonna degli scout dal cuore buono: addio ad “Akela” Ferruccio Melappioni

La storica guida del gruppo Ancona 1 si è spento all’età di 76 anni. Pochi giorni prima era morta la moglie Maria Teresa

ANCONA- Una guida dal cuore buono e dall’animo gentile. Si è spento sabato sera all’età di 76 anni, due giorni dopo la sua amata Maria Teresa, lo storico capo Scout del gruppo Ancona 1 – parrocchia Santissimo Crocifisso agli Archi – Ferruccio Melappioni.

L’ “Akela” fondatore del gruppo e simbolo dello scoutismo anconetano (contribuì alla formazione anche del gruppo di Varano e di Valle Miano) ha lottato strenuamente ma probabilmente non ha retto alla scomparsa della compagna di vita, come spesso accade. E’ morto nella sua abitazione agli Archi, quartiere dove è cresciuto gravitando sin da piccolo nella “bottega” del padre fornaio. Una vita passato tra scoutismo e lavoro come impiegato amministrativo. Oggi, 4 luglio, l’ultimo saluto con i funerali che si terranno alle 16 nella chiesa del Santissimo Crocifisso. La stessa, non a caso, in cui sabato scorso si erano svolte le esequie della moglie Maria Teresa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colonna degli scout dal cuore buono: addio ad “Akela” Ferruccio Melappioni

AnconaToday è in caricamento