Cronaca

Morte Albonetti, il cordoglio anche di Mangialardi: «Addio ad un imprenditore brillante»

Così Maurizio Mangialardi, capogruppo del Partito Democratico all'Assemblea legislativa delle Marche, ricorda Claudio Albonetti

Albonetti e Mangilardi

ANCONA – «La dolorosa e prematura scomparsa di Claudio Albonetti priva Senigallia di uno dei suoi imprenditori più brillanti, appassionati e innovativi. Doti, queste, che non solo lo hanno contraddistinto nell’ambito professionale, ma che ha saputo mettere per anni a servizio di tutta la città e dell’intero comparto turistico regionale. Tramite il proprio impegno sindacale nell’Assohotel Confesercenti e nell’Assoturismo, caratterizzato sempre da grande visione, prospettiva e generosa vicinanza alle imprese del settore, Albonetti ha saputo essere un costante punto di riferimento per tante attività economiche, senza mai venire meno a una proficua e leale collaborazione con le istituzioni pubbliche. Alla famiglia vanno le mie più sincere e sentite condoglianze». Così Maurizio Mangialardi, capogruppo del Partito Democratico all'Assemblea legislativa delle Marche, ricorda Claudio Albonetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Albonetti, il cordoglio anche di Mangialardi: «Addio ad un imprenditore brillante»

AnconaToday è in caricamento