Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Ragazza trovata morta all'Hotel House, era scomparsa da alcuni giorni

Ieri il ritrovamento della giovane che si trovava ancora nella sua automobile

Era scomparsa da casa lunedì scorso. Ieri sera il suo corpo è stato ritrovato lungo il vialetto che porta all'Hotel House. E' morta così Roxana Ercolani, 30 anni di Citivanova, conosciuta da tutti come Alessandra. 

Il cadavere della ragazza è stato ritrovato a bordo di una Hyundai Getz, parcheggiata in via Salvo d'Acquisto. Una zona teatro molto spesso di spaccio di sostanze stupefacenti e luogo utilizzato dai tossicodipendenti per consumare la droga. I Carabinieri l'hanno ritrovata quando da poco erano passate le 20. Secondo una prima ricostruzione la ragazza si sarebbe iniettata la dose e poi si sarebbe addormentata a pochi metri dall'hotel multietnico. Alcuni mesi fa era stata in comunità proprio per uscire dalla tossicodipendenza e sembrava finalmente esserne uscita. I militari l'hanno trovata distesa nel veicolo e secondo i medici morta da almeno un paio d'ore. I familiari avevano dato l'allarme lunedì sera, non vedendola rientrare a casa. La salma di Roxana è stata portata all'obitorio di Civitanova in attesa dell'autopsia mentre la Hyundai è stata sequestrata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza trovata morta all'Hotel House, era scomparsa da alcuni giorni

AnconaToday è in caricamento