Cadavere trovato in mare, è di una ragazza: sul posto i sommozzatori

E' successo sabato mattina all'alba. Sul posto la Croce Gialla di Ancona, i sommozzatori dei vigili del fuoco e l'automedica

foto di repertorio

Tragedia questa mattina all'alba nelle acque antistanti la Isa Yacht, ad Ancona. Al 118 è arrivata una chiamata che segnalava la presenza di una persona in acqua. Sul posto sono subito intervenuti gli operatori del 118 con la Croce Gialla di Ancona e l'automedica, il Nucleo sommozzatori reparto aeronavale della guardia di finanza per i rilievi sott'acqua ed i sommozzatori dei vigili del fuoco. Sono stati proprio loro a recuperare il cadavere di una ragazza che non aveva documenti. Non si conoscono ancora le cause della morte nè le generalità.

AGGIORNAMENTO DELLE 10.21 - La vittima è una ragazza di 30 anni irlandese, membro dell'equipaggio di uno yacht di lusso che si trovava nel cantiere per dei lavori. 

Morta dopo esser stata in discoteca, le riempivano bicchiere a ripetizione: video choc

Video - Ecco Mairead mentre è al bancone del bar del locale

Il ricorso al Tar, semoforo verde per il locale che riapre

Il Questore chiude il locale dove aveva passato la serata Mairead

ECCO CHI E' LA VITTIMA

LA POLIZIA SCIENTIFICA SUL POSTO - VIDEO

LA RICOSTRUZIONE DELLA TRAGEDIA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

Torna su
AnconaToday è in caricamento