rotate-mobile
Cronaca Falconara Marittima

Falconara, era la moglie dell'imprenditore Mancini: è morta Patrizia Marchetti

Moglie dell'imprenditore Massimo Mancini e cognata di Marina Mancini, ex assessore al Bilancio della prima giunta Brandoni, è spirata lunedì mattina all'ospedale di Torrette al termine di una lunga malattia. Aveva 57 anni

E' lutto a Falconara per la scomparsa di Patrizia Marchetti, moglie dell'imprenditore Massimo Mancini, titolare dell'azienda metalmeccanica Omme, e cognata di Marina Mancini (ex assessore comunale durante la prima legislatura del sindaco Goffredo Brandoni). La donna è spirata questa mattina all'ospedale di Torrette al termine di una lunga malattia. 

Aveva 57 anni. Patrizia Marchetti era alla Omme impegnata nel settore amministrativo insieme alla cognata. Molto attiva nell'associazionismo cittadino, faceva parte del Rotary Club Falconara. In passato era membro del Club Falconara. In gioventù aveva militato nelle file del volley femminile falconarese. Un "vizio" di famiglia, visto che il cugino, Luciano Marchetti, è lo storico direttore sportivo della Pallavolo Falconara.

La notizia si è sparsa in mattinata in tutta la città. Il Rotary Club, in segno di lutto, ha deciso di sospendere l'iniziativa prevista per martedì 27 ottobre. Il funerale è stato fissato per oggi (martedì) alle 15, alla chiesa di Sant'Antonio a Falconara. Al termine della funzione, la salma sarà tumulata nel cimitero comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, era la moglie dell'imprenditore Mancini: è morta Patrizia Marchetti

AnconaToday è in caricamento