Via Pergolesi: donna trovata morta in casa, ancora incerte le cause del decesso

La donna, 51 anni, è stata trovata priva di vita riversa sul corridoio la notte scorsa dal compagno. Si attende l'esito dell'esame autoptico per acquisire elementi di chiarezza

Sono ancora da determinare le cause del decesso di Loredana Caldarelli. 51 anni, vedova, trovata priva di vita riversa sul corridoio la notte scorsa dal compagno nella sua casa di via Giovan Battista Pergolesi. L’uomo ha immediatamente chiamato il 118, ma i soccorsi purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul luogo anche gli Agenti delle Volanti, che conducono le indagini.

Sul corpo non è stato trovato alcun segno di violenza e dunque si attende l’esito dell’esame autoptico per acquisire elementi di chiarezza sul decesso. La Caldarelli, originaria della Sicilia ma ad Ancona da molti anni, era gravata da problemi di tossicodipendenza, per i quali era in cura al Sert, ma l'overdose è stata esclusa dai medici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento