Addio Betta, cuore biancorosso: grande tifosa e storica bigliettaia in curva

Elisabetta Luciani sconfitta da un male spietato a soli 48 anni: nel periodo d'oro dell'Ancona era una presenza fissa in casa e in trasferta. Fissati i funerali

Elisabetta Luciani era anche una fan di Vasco Rossi

Se n’è andata a 48 anni, sconfitta da una malattia fulminante che non le ha dato scampo. L’aveva scoperta dopo il lockdown: in 4 mesi l’ha strappata all’amore dei familiari e dei tanti che le volevano bene.

E’ morta l’altra notte all’ospedale di Torrette, dov’era ricoverata, Elisabetta Luciani, storica bigliettaia dello stadio Del Conero: ha trascorso ogni domenica in curva Nord a cavallo tra gli anni ’90 e 2000, nel periodo d’oro dell’Ancona, fra le due promozioni in serie A. Tutti i tifosi la ricordano per il suo sorriso, la simpatia, il carattere solare e la presenza fissa anche in trasferta, al seguito della squadra, con i club delle Donne Doriche e dei Bulli&Pupe di Posatora, benché negli ultimi anni, delusa dai ripetuti fallimenti, si fosse allontanata dal mondo biancorosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appassionata di cinema e teatro, fan di Vasco Rossi, Betta era assistente in uno studio dentistico di via Rismondo. Ha affrontato con coraggio e positività anche la terribile malattia che l’ha colpita a soli 48 anni compiuti ad agosto e contro cui, purtroppo, i medici non hanno potuto far nulla. Lascia tanti amici che la ricordano con commozione, la mamma e il fratello. I funerali si terranno oggi alle 14,15 nella chiesa di San Domenico in piazza del Papa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento