Cronaca

Travolta ed uccisa mentre attraversa la strada con il marito, Rita non ce l'ha fatta

La donna è morta dopo cinque giorni di ricovero all'ospedale Torrette di Ancona. Era stata investita mentre attraversava la strada con suo marito

Non ce l'ha fatta Rita Corsalini, la donna di 78 anni, travolta mentre attraversava la strada in compagnia di suo marito. Rita si trovava a Macerata, in viale Indipendenza, quando sulle strisce pedonali è stata centrata in pieno da una Fiat Punto che stava viaggiando lungo quella strada. La donna si trovava insieme al marito che è stato sbalzato insieme a lei ad alcuni metri di distanza. 

Entrambi sono stati portati in ospedale a Macerata, ma viste le gravi condizioni della donna si è deciso di trasferli a Torrette, dove la donna è morta dopo cinque giorni di agonia. La salma è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria con il pubblico ministero che dovrà decidere se disporre o meno l'esame autoptico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta ed uccisa mentre attraversa la strada con il marito, Rita non ce l'ha fatta

AnconaToday è in caricamento