rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Montemarciano

Tentata rapina alle poste, cliente minacciata con una pistola puntata alla testa

Il fatto è accaduto questa mattina intorno alle 8:45, sul posto i carabinieri della Compagnia di Senigallia

MONTEMARCIANO- Tentata rapina questa mattina alle Poste di Montemarciano, zona monte. Intorno alle 8:45 un uomo con il volto coperto e armato di pistola è entrato nell’ufficio postale minacciando una cliente che si è ritrovata con l’arma puntata alla testa. Il rapinatore ha intimato le dipendenti di aprire la cassaforte ma, non avendo quest’ultime i codici per aprirla, ha desistito e si è allontanato a piedi facendo perdere le sue tracce. Sul posto intervenuti i carabinieri della Compagnia di Senigallia che stanno analizzando le immagini delle telecamere di videosorveglianza e indagando per identificare il rapinatore. Al momento non è chiaro se la pistola fosse vera o finta. Fortunatamente non ci sono stati feriti e la ragazza minacciata con l’arma puntata alla testa non ha riportato nessuna lesione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina alle poste, cliente minacciata con una pistola puntata alla testa

AnconaToday è in caricamento