Cronaca

Montemarciano, spacciavano eroina in tutte le Marche: arrestati

L’operazione ha permesso di assicurare alla giustizia due pezzi grossi dello spaccio di eroina purissima, attivi in tutta la nostra Regione

L'eroina sequestrata

MARINA DI MONTEMARCIANO - Spacciavano eroina purissima in tutto il territorio regionale. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri li hanno tratti in arresto.

L’operazione ha permesso di assicurare alla giustizia due pezzi grossi dello spaccio di eroina, attivi in tutta la nostra Regione. I loro nomi infatti, erano saltati fuori da altre indagini condotte dai militari, come i fornitori di altri spacciatori di eroina. Un lavoro di appostamenti e pedinamenti, durato diverse settimane, è giunto a conclusione proprio nel pomeriggio di venerdì quando i due soggetti, di origine pakistana, sono stati visti raggiungere una terza persona nei pressi della stazione ferroviaria di Marina di Montemarciano.

Qua i due, tentando di mimetizzarsi tra le ombre del parco antistante lo scalo ferroviario, hanno raccolto dall’acquirente una ingente somma di denaro, di poco inferiore ai mille euro, conducendo poi il loro accompagnatore in una zona isolata del lungomare, per concludere lo scambio. Il più giovane dei due è stato visto dai militari appartarsi dietro una siepe, come se avesse delle esigenze fisiche particolari. Gli investigatori hanno intuito che la necessità di appartarsi non era stata dettata da un’improvvisa esigenza fisica bensì per espellere degli ovuli di eroina che lo spacciatore aveva ingerito.

L’immediato intervento dei militari ha permesso di bloccare i due spacciatori e di recuperare i primi due ovuli di eroina già espulsi; mentre l'acquirente, approfittando dell’oscurità e riuscendo a scappare. Trasportato presso il pronto soccorso di Torrette, il giovane pakistano, aiutato dai sanitari, ha espulso un terzo ovulo di eroina, permettendo ai Carabinieri di recuperare oltre mezzo etto di eroina di qualità purissima. Per i due uomini, M.A. 49enne e A.N. 31enne, entrambi domiciliati da parecchi anni nelle Marche, sono scattate le manette ed attenderanno presso il Carcere di Montacuto le decisioni dell’Autorità Giudiziaria dorica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montemarciano, spacciavano eroina in tutte le Marche: arrestati

AnconaToday è in caricamento