Piantagione di marijuana vicino a un parco, blitz dei carabinieri: caccia al coltivatore

Undici piante sono state sequestrate dai militari, due avevano raggiunto quasi il metro di altezza

Le piante di marijuana sequestrate dai carabinieri

MONTEMARCIANO - Undici piante di marijuana sono state sequestrate dai carabinieri nel corso di un servizio antidroga in un terreno agricolo vicino ad un parco pubblico di Montemarciano. Due piante avevano raggiunto la lunghezza di 92 cm, mentre le altre erano ancora in fase di crescita e raggiungevano i 20/30 cm.

Accanto alla coltivazione, i carabinieri della Stazione di Montemarciano hanno trovato anche una sacca con il materiale necessario per il confezionamento della droga: un bilancino di precisione e alcuni ritagli in cellophane. La piantagione è stata sequestrata insieme al materiale: si indaga per capire chi la stesse coltivando. 

L’ultimo importante risultato era stato conseguito ad agosto quando i carabinieri di Belvedere Ostrense hanno scoperto una coltivazione illecita di canapa in un’abitazione e hanno sequestrato 27 piante, procedendo all’arresto del responsabile e alla denuncia di tre complici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento