Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Montemarciano, abuso di farmaci: salvata sul lungomare di Marina

Una donna di 59 anni residente a Fabriano è stata trovata priva di coscienza all'interno della sua auto parcheggiata vicino alla spiaggia di Marina. Ad accorgersi è stato un passante che ha dato l'allarme

Accasciata sul volante della propria auto, priva di sensi. E' stata trovata così, sul lungomare di Marina di Montemarciano attorno alle 15 di oggi, una donna di 59 anni residente a Fabriano, Ad accorgersi che nell'abitacolo della vettura c'era qualcosa che non andava è stato un passante che, preoccupato, ha dato l'allarme.

Sul posto sono intervenute l'ambulanza dell'Avis di Montemarciano e l'automedica da Falconara. Il medico del 118 si è subito reso conto che la donna aveva abusato di farmaci. Overdose, con ogni probabilità, stando alle prime ipotesi, voluta in un tentativo di suicidio, stando alle prime ipotesi. La donna è stata portata all'ospedale di Torrette ancora priva di conoscienza ma fuori pericolo di vita. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montemarciano, abuso di farmaci: salvata sul lungomare di Marina

AnconaToday è in caricamento