Ritrovato il ciclista disperso sul Monte Conero, sul posto l'eliambulanza

L'uomo è caduto a terra con la propria bicicletta dopo aver perso l'orientamento lungo il Sentiero delle Cave. Dopo ore di ricerca è stato ritrovato

Il soccorso

E' stato ritrovato dopo ore di ricerche il ciclista scomparso questa mattina sul Sentiero delle Cave, nella zona del Monte Conero. L'uomo, 46 anni anconetano, è caduto a terra mentre era in sella alla sua mountain bike ed ha riportato la frattura ad un braccio e qualche escoriazione. Per fortuna è riuscito ad allertare i soccorsi con i vigili del fuoco che si sono diretti sul posto ed hanno subito avviato le ricerche. Il ciclista è stato poi trasportato in ospedale in eliambulanza.

E' successo tutto intorno alle 11 dopo una chiamata di soccorso per recupero di un ciclista infortunato che non riusciva più a muoversi lungo un sentiero del monte. Con un fuoristrada i pompieri hanno raggiunto il ferito e, insieme al personale medico, lo hanno immobilizzato sulla baretta e trasportato al Pronto Soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento