rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Senigallia

Urla, sbraita e chiede da bere: ubriaco e molesto in due locali diversi nel giro di poche ore

L'uomo è stato multato per ben due volte nel giro di qualche ora. Per lui è scattato anche il divieto di mettere piede a Senigallia

SENIGALLIA - Ubriaco e molesto, crea scompiglio in due diversi locali della città. Doppia multa e foglio di via per un 40enne straniero che ha scatenato il caos nella cittadina. Il primo episodio si è verificato nel primo pomeriggio, quando l'uomo è entrato all’interno di un circolo cittadino del centro avvicinandosi al bancone e chiedendo dell'alcol con insistenza. Il tutto è avvenuto con richieste pressanti ed alzando i toni. Il barista a quel punto ha chiamato la polizia che lo ha identificato, allontanato dal circolo e multato per ubriachezza molesta. 

L’altro episodio si è verificato poco dopo presso un locale del lungomare Marconi. Qui il proprietario ha chiamato la polizia perché dopo essere stato servito, senza alcun apparente motivo, ha iniziato ad agitarsi e a scagliare alcuni oggetti per terra, mettendosi ad urlare parole incomprensibili. Questi comportamenti hanno destato l’attenzione degli altri clienti e così è scattato di nuovo l'allarme. 

Quando i poliziotti sono intervenuti si sono resi conto che la persona in questione era la stessa che poco prima era stata rintracciata nell’altro locale del centro in preda ai fumi dell'alcol. Gli agenti, dunque, lo hanno tranquillizzato e per lui è scattata una nuova sanzione. Il quaratennne è stato anche raggiunto dallamisura del divieto di ritorno nel territorio del comune di Senigallia emesso dal questore di Ancona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urla, sbraita e chiede da bere: ubriaco e molesto in due locali diversi nel giro di poche ore

AnconaToday è in caricamento