rotate-mobile
Cronaca

Bestemmia, molesta i passanti e prende a calci un banchetto che vende piante: arrestata

La donna, conosciuta in città, mentre teneva al guinzaglio un bulldog ha iniziato a molestare i passanti di piazza Roma, gridando a squarcia gola e rompendo un banchetto dove si stavano vendendo delle piante. Per lei è scattato l'arresto

Dovrà rispondere di lesioni, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale la donna che nel pomeriggio di ieri ha scatentato un vero e proprio caos in piazza Roma, ad Ancona. La segnalazione agli agenti di polizia è arrivata da alcuni passanti, che intorno le 19.30 avevano visto la donna molestare chiunque gli si ponesse di fronte, il tutto mentre teneva al guinzaglio un bulldog. 

Gli agenti sono intervenuti sul posto ed hanno potuto "ammirare" l'ira incontrollabile della donna che, nel frattempo, aveva distrutto a calci un banchetto dove si stavano vendendo delle piante. Dopo essere riusciti a caricarla nella macchina, i poliziotti l'hanno accompagnata in Questura dove lei ha continuato il suo show, insultandoli e rompendo alcuni oggetti presenti. Per questo è stata arrestata ed ora è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bestemmia, molesta i passanti e prende a calci un banchetto che vende piante: arrestata

AnconaToday è in caricamento