menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I Carabinieri

I Carabinieri

Butta i superalcolici e poi sbatte fuori di casa il marito, lite tra coniugi

E' successo a Falconara in un appartamento della zona centrale di via Bixio. Lei, approfittando dell'assenza del coniuge, ha vuotato alcune bottiglie di superalcolici nel lavandino

Moglie e marito alzano il gomito. Poi lei lascia fuori di casa lui e gli svuota i superalcolici nel lavandino. Sono dovuti intervenire i carabinieri, nella notte tra sabato 23 e domenica 24 luglio, per far rientrare in casa un uomo di 47 anni, di nazionalità romena residente a Falconara, lasciato in strada dalla moglie, connazionale e coetanea. I due, che vivono in un appartamento in via Bixio, zona centro, dopo aver fatto bisboccia a base di alcolici, hanno litigato. 

Lei, approfittando dell'assenza di lui che era sceso per buttare la spazzatura, si è chiusa in casa e si è rifiutata di farlo entrare. Urla e invettive in strada finché non è intervenuta una pattuglia dei carabinieri della Tenenza di Falconara a riportare la calma. L'uomo, già parecchio su di giri, si è ulteriormente infuriato quando si è accorto che mentre si trovava fuori, la moglie aveva vuotato alcune bottiglie di superalcolici nel lavandino. Alla fine è tornata la calma tra i due coniugi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento