Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Quartiere Adriatico / Via Panoramica

Natale di tensione al Salesi, la moglie partorisce e lui arriva ubriaco: arrestato

E' successo tutto questa mattina quando all'ospedale dei bambini sono dovuti intervenire gli agenti di Polizia per calmare l'uomo che, per tutta risposta, ha reagito davanti alle divise in modo violento

La moglie partorisce e lui arriva ubriaco dando in escandescenza nel reparto. Arriva la Polizia. E' quanto accaduto questa mattina alle ore 6.30 circa. Immediato l'intervento di una pattuglia della volante della Questura, arrivata all'Ospedale Salesi dopo la segnalazione di un uomo piuttosto agitato che stava creando problemi al personale presente. I Poliziotti, operativi a pieno regime anche il giorno di Natale, sono arrivati  e hanno trovato un cittadino dominicano di 30 anni che dava in escandescenza in un evidente stato di ebrezza. Gridava e minacciava il personale sanitario e, alla vista degli agenti, li sfidava, tentando di colpirli con pugni e calci. I poliziotti hanno così dovuto ingaggiare un corpo a corpo rischiando anche in prima persona contro un uomo che, sotto i fumi dell'alcool, era incontenibile. 

Alla fine i poliziotti sono riusciti a bloccarlo. Il cittadino dominicano è stato portato in Questura per accertamenti, dove è emerso come il violento avesse numerosi precedenti di polizia. E' stato così dichiarato in arresto per violenza minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e indagato in stato di libertà, è stato messo agli arresti domiciliari a casa sua.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale di tensione al Salesi, la moglie partorisce e lui arriva ubriaco: arrestato

AnconaToday è in caricamento