La più bella d'Italia al Salesi, Carlotta in visita ai bambini dell'ospedale

«Considero un privilegio, un’occasione importante della mia vita portare la corona di Miss Italia tra i bambini dell’ospedale Salesi»

Carlotta Maggiorana

Domani dalle ore 10.00 Carlotta Maggiorana, Miss Italia, accompagnata dai professionisti della Fondazione Salesi farà visita ai piccoli pazienti portando piccoli doni e facendo foto con chi vuole. “Considero un privilegio, un’occasione importante della mia vita portare la corona di Miss Italia tra i bambini dell’ospedale Salesi e tra le persone che incontrerò’.  Spero di poter sorridere con loro. E alle bambine farò provare la mia corona, che dedico a tutti. Sono grata fin da ora alla Fondazione Salesi ci consentirà di vivere una giornata così bella».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento