Cronaca

I bronzi di Pergola tornano ad Ancona, lo dice il ministero dei Beni Culturali

Secondo il Comitato tecnico il gruppo scultoreo non può continuare ad essere oggetto di "pendolarismo" fra Ancona e Pergola, e va affidato alla "collezione archeologica più importante del territorio"

A mettere la parola fine (forse) all’annosa questione dei bronzi di Pergola arriva il Ministero: il gruppo scultoreo di età romana non può continuare ad essere oggetto di "pendolarismo" fra Ancona e Pergola, e va affidato alla "collezione archeologica più importante del territorio", cioè il Museo archeologico nazionale di Ancona.

Questo il parere espresso dal Comitato tecnico scientifico del ministero dei Beni culturali sulle statue contese da 24 anni fra Pergola, dove vennero casualmente ritrovate nel 1946, e Ancona, sede del piu' importante museo delle Marche.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bronzi di Pergola tornano ad Ancona, lo dice il ministero dei Beni Culturali

AnconaToday è in caricamento