Sviene al parco dopo la serata di sballo, soccorsa una minorenne

Alla fine è stata più la paura che altro. Infatti la giovane non ha corso alcun rischio ed è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell'ospedale dove poi ha potuto smaltire la sbornia

Si è ubriacata fino a perdere i sensi. Protagonista una ragazza di 13 anni che sabato sera era in compagnia del suo gruppo di amici quando, verso mezzanotte, è arrivata la chiamata al 118. I ragazzi erano nei pressi di un parco del centro città ed è lì che sono arrivati i volontari della Croce Rossa di Ancona con il medico del 118. La giovanissima aveva perso i sensi e, da una primissima ricostruzione, avrebbe consumato dell’alcool, parrebbe della vodka, insieme ad alcuni ragazzi. Uno dei quali ha chiamato i soccorsi.

Alla fine è stata più la paura che altro. Infatti la giovane non ha corso alcun rischio ed è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell’ospedale dove poi ha potuto smaltire la sbornia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento