Cronaca Via Giuseppe Garibaldi

Jesi: ruba l'incasso mentre aspetta il bus per la scuola, minorenne nei guai

Il giovanissimo ladro si è introdotto nel negozio e senza che il titolare si accorgesse di nulla è riuscito ad aprire la cassa e a prendere i 175 euro che vi erano custoditi, nascondendo poi i soldi nel suo zaino

Mentre aspettava l'autobus che l'avrebbe portato a scuola è entrato in un negozio, ha forzato il registratore di cassa e ha rubato il denaro contante: protagonista della vicenda un minorenne italiano, A. A. Il giovanissimo ladro si è introdotto questa mattina alle otto meno dieci nell'Emporio Rango di via Garibaldi, a Jesi, e senza che il titolare si accorgesse di nulla è riuscito ad aprire la cassa e a prendere i 175 euro che vi erano custoditi, nascondendo poi i soldi nel suo zaino.

Le telecamere però hanno ripreso l'intera scena, che ha guidato i carabinieri di Jesi all'identificazione del minore, che è stato per il momento affidato ai genitori in attesa delle decisioni del giudice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi: ruba l'incasso mentre aspetta il bus per la scuola, minorenne nei guai

AnconaToday è in caricamento