Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia: minore fermato in stazione con marijuana ed Ecstasy

In un altro controllo, effettuato in zona giardini pubblici Anna Frank, dove erano stati segnalati alcuni individui sospetti, gli agenti hanno trovato altri due giovani appartati dietro una siepe

Gli agenti della Squadra Volante di Senigallia hanno fermato alla stazione un giovane – ancora minorenne – appena sceso dal treno. Il ragazzo ha subito mostrato segni di nervosismo e nel corso del colloquio ha fatto alcuni movimenti che non hanno convinto gli agenti, che lo hanno accompagnato in Commissariato e hanno contattato un genitore. Il giovane, come è poi risultato, aveva con sé tre involucri risultati contenere marijuana e MDMA (il cosiddetto “acido”) per un totale di 10 grammi. Il minore è stato segnalato alla locale Prefettura, oltre che alla Procura per i Minori.

In un altro controllo, effettuato in zona giardini pubblici Anna Frank, dove erano stati segnalati alcuni individui sospetti, gli agenti hanno trovato altri due giovani, di 30 e 31 anni, entrambi senigalliesi, già noti alle forze dell’ordine, appartati dietro una siepe. All’arrivo degli agenti uno dei due ha cercato di disfarsi di una siringa contenente eroina. Anche questo giovane è stato segnalato alla Prefettura, che procederà nei termini di legge al ritiro dei documenti personali  ed all’avvio del programma terapeutico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: minore fermato in stazione con marijuana ed Ecstasy

AnconaToday è in caricamento