Senigallia, minaccia due ragazze con un martello e poi le insegue

Dopo un botta e risposta tra le ragazze e l'aggressore, è scattato un inseguimento con le giovani in fuga e l'uomo dietro di loro. Nel frattempo alcuni residenti si sono svegliati e hanno chiamato i carabinieri

Minaccia due ragazze con un martello e intervengono i Carabinieri. E’ quanto accaduto a Senigallia sabato notte in via Benedetto Croce. Le due stavano chiacchierando in strada dopo una serata trascorsa insieme quando ad un tratto sarebbe arrivato uno sconosciuto che, senza un apparente motivo, avrebbe inveito contro una delle due ragazze. Ne è nato un diverbio poi finito con una vera minaccia da parte del giovane, noto alle forze dell’ordine, che ha tirato fuori un martello, brandendolo contro di loro. 

Ne è nato un inseguimento con le ragazze in fuga e l’aggressore dietro di loro. Nel frattempo alcuni residenti si sono svegliati e hanno chiamato i carabinieri, che con l’arrivo di una pattuglia hanno potuto salvare le ragazze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento