Trovato con la droga fuori dalla discoteca, minaccia e aggredisce 2 carabinieri

Durante le fasi di identificazione, l’uomo ha prima tentato di buttare via una dose di droga e poi ha inveito contro i militari

Foto di repertorio

Scoperto con la droga, prima minaccia e poi aggredisce i carabinieri, che sono finiti all’ospedale con lesioni lievi. Protagonista della violenza un 23enne egiziano di Osimo che ieri sera è stato fermato dai militari all’interno del parcheggio di una discoteca di Riccione. I carabinieri riminesi hanno notato il sospetto aggirarsi tra la folla. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante le fasi di identificazione, l’egiziano ha prima tentato di buttare via una dose di cocaina (0,5 grammi) e poi ha iniziato a minacciare i militari fino ad aggredirli fisicamente. I carabinieri lo hanno bloccato con la forza e poi lo hanno arrestato con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento